IQ3QA
lnea
linea

                                                              CONTEST ATV 2015

linea

                                             IL NUOVO DIRETTIVO DELLA SEZIONE

linea

Ricordiamo a tutti i soci e a tutti i simpatizzanti che entro il 31 gennaio bisogna versare il contributo (ex canone) per l’anno 2016 per l’autorizzazione generale per l’impianto e l’esercizio di stazione di Radioamatore (ex licenze ordinaria e speciale).
L'importo è rimasto invariato: 5,00 Euro.
I Radioamatori della Regione Veneto dovranno effettuare il versamento sul conto corrente postale n° 16082307 oppure sul conto corrente bancario tramite IBAN IT55K 0760102 0000000 16082307

linea
lnea
BB 1
buone feste
CONTEST SEZIONI

Si è concluso Sabato 25 Gennaio 2014, il secondo meeting DMR Radio Digitale organizzato dalle sezioni CISAR a Casale sul Sile (TV). Grande affluenza di soci, simpatizzanti, associazioni e organi civili. Un successo organizzativo e di grande interesse.

Le sezione CISAR di Zero Branco e Quarto d'Altino parteciperanno  al contest "CQ Bande basse Italia" organizzato dal Mediterraneo DX Club. L’appuntamento in 40, 80 e 160 metri all mode è per i giorni 11 e 12 Gennaio 2014. Le stazioni con nominativo di sezione on-air saranno IQ3ZB e IQ3QA. L'indirizzo web di riferimento, per info e regolamento è il seguente : http://www.mdxc.org/cqbbi. Operatori radio si alterneranno per tutta la durata del contest in questione.

Riunione microondisti CISAR e ARI del Veneto 2012

In data 02/11/2012 si è svolto il primo raduno microondisti Veneti tra associazioni radiomatoriali C.I.S.A.R e ARI provenienti da Vicenza, Venezia e Treviso. Varie sono state le argomentazioni trattate come transverter, amplificatori, preamplificatori e autocostruzioni  da 1.2ghz a 47ghz. Una serata all'insegna della buona compagnia e di una ricca argomentazione tecnica, che ha permesso di confrontare progetti,  ed esperienze ad altissime frequenze.

Un ringraziamento particolare agli organizzatori e a tutti i partecipanti.

IR3UCR Installazione decoder digitale...

Nella gionata di oggi 6/06/2012 è stato installato in postazione sul Monte Cesen un decoder di tipo digitale con standard DVB-S  configurato per  la  ricezione a 1285 MHz per la ricezione del ponte ATV digitale di Trieste. Il segnale proviene dal ripetitore (ex analogico) ATV IR3UFB della sezione CISAR di Trieste situato sul Monte Grisa. Dalla sua presentazione alla fiera di Pordenone, in data  1° Maggio è stato modificato trasformandolo ora nella versione digitale in DVB-S. Si tratta del primo ripetitore D-ATV della Regione ed uno dei pochi in Italia, dove comunque stanno fiorendo alcune sperimentazioni sul fronte del digitale.

linea

Ora che il Cesen dispone di un decoder digitale sarà possibile vedere attraverso tale sistema le immagini in digitale provenienti dalla trasmissione a 1285Mhz banda 23cm del Monte Grisa (TS). Per chi non dispone di un sistema di ricezione ATV, ricordo che è possibile attraverso lo streaming video (nella sezione atv) vedere le immagini del ponte IR3UCR visualizzando nel quadrivisore in basso a sinistra le immagini provenienti da Trieste.

L'installazione sulla postazione Monte Cesen (TV) delle sezioni CISAR Zero Branco & Quarto d'Altino è terminata con successo, dando stimolo e spirito di innovazione per quanto riguarda la sperimentazione in ambito D-ATV anche se per ora solo in ricezione ma, valorizzando attraverso questo link il lavoro svolto dalla sezione di Trieste nell'installazione di un sistema completamente digitale. Un ringraziamento particolare a Francesco IK3HHG & Federico IZ3KXZ che hanno eseguito il lavoro in quota.

Frequenza 431.437,5 Mhz +1600 SUB 94.8 JN65BT

Caratteristiche del ripetitore D-STAR/analogico sul Montello IR3UEM. Il RPT lavora sia in link nazionale D-STAR sia analogico in locale.

In caso di modulazione digitale si prega di non utilizzarlo in analogico, ovviamente,
poi vale sempre la legge del più forte!

Manutentore parte digitale IW3IBG Manutentore parte analogica IZ3KZX

Ringraziamo Giorgio, Federico che si sono prodigati nella realizzazione di tale sistema e,  tutti coloro che hanno partecipato alla messa in opera di questo ripetitore ibrido, unico in Italia.